Vegas Jones, Nitro, Nayt – Da Solo (testo)

Testo di Da Solo di Vegas Jones, Nitro e Nayt, prodotto da Boston George.

Per ascoltare il testo di Da Solo di Vegas Jones, Nitro e Nayt o acquistare il singolo clicca qui.

Leggi il testo di Da Solo di Vegas Jones, Nitro e Nayt

Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’


Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’

Non so che problemi ho, baby è la solita sh*t
Sto ai livelli della popo, la para mi fa i blitz
Non te l’avevo mai detto, aspettavo sto Cabernet
No non avevamo un tetto, ora ho una casa e Cabriolet

Dove vuoi che vada?  Non scappo più senza di noi
Siamo in mezzo al Super Bowl, abbiamo puntato gli occhi
E non ho ascoltato i soldi, non sentivo le emozioni
Non ascoltavo ragioni, mi hai fatto sentire in Dolby


Baby nel mio quartiere so perché lo rendo forte
Ne stappo un tot finché non finisce il toner
Il Rollie fermo corre come sul tapis roulant, fra
Ora che le nostre ombre sono un’ombra sola

Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’

Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’


Yea, yea
Dammi del tempo
Per stare a pensare, fermo
È per stare meglio, non voglio trovare un senso

Regalami una lacrima
Adesso che mi tatuo se mi prude l’anima

Schiverò gli zombie tipo Dead Rising
Farò stage diving sui vermi
Sei la mia wifey, sei la mia bestie
La sagoma in ombra che forma i miei testi

Lo spazio tra il “vorrei” e il “dovresti”
Capirei se non potessi stare ai miei compromessi
Odio la gente, le cose che vuole, le cose che dice
Tipo casa al mare, due marmocchi ed un Golden Retriever

E non conto neanche i soldi
Non ho voglia di impazzire
Tanto l’ultima chiamata la fai ad un numero a tre cifre


Lascio botte su ferite in parole non proferite
Ho messo il cuore in queste rime
Ogni mio errore in più vetrine

Ho avuto storie con cretine
Forse dovevo dire “so che il tuo amore avrà fine
Sembriamo un piccione e una fenice”

Non rimpiango quando davo il meglio
Quando stavo meglio non restavo sveglio
Ma ho riaperto un taglio, tu ci hai fatto un canyon
Guardami sul serio
I tuoi occhi sono un mare con una goccia d’arsenico

Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’

Sto fermo se ti muovi
Stammi più vicina, sono lonely
Questa notte non farmi dormire da solo
Non riesco a dormire già da un po’


La mia testa è in lockdown
Io le chiedo “resti?”, lei fa “no, ciao”
Il mio cuore è pioggia, oh
Il suo cuore è roccia, lo mette in logged out

Voglio te mo, non il clout
Se ti guardo “oh, wow”, quasi non collaudo, baby
Tu mi metti in knockout, mi levi la vista con l’audio, vedi

Faccio il matto se mi vedi, eh
Faccio l’alcool se mi bevi, eh
Faccio il cazzo che mi chiedi, seh
Stai pensando che non credi in me? Ti sbagli

Vedi perché non sai più come star distanti
Siedi sul sofa mentre sto facendo la Rollin’
E il mondo fuori che crolla, ci facciamo forti

Non sappiamo amare nessuno per soldi
Siamo lonely, siamo lonely, ehi
No, la mia storia inizia in un posto ma non mi c’abbandono
Quello che soffro mi fa forte o pazzo
Se non mi ammazzo è buono


Io conquisto tutti stronzo, sei tu che vai giù e suono
La mia musica è immortale, mai più soli, lonely
Per ora

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.
  • Se trovi degli errori, segnalaceli in DM su Instagram
  • Scopri di più sul rap di Milano

 


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *