The Night Skinny ft. Tedua – Michael J. Fox (testo)

Testo del brano “Michael J. Fox” di The Night Skinny ft. Tedua.

Per ascoltare il brano “Michael J. Fox” clicca qui.

Doppio servizio certe sere in strada
Come con il cameriere in sala
Raga ho un radar
Datemelo in dotazione che mi porti a casa
G non farmi i conti in tasca
Il freddo fuori non può fermare mai i miei piani, mami
Anche se il cuore mio rintana nei ghiacciai
Lil Skinny Michael J. Fox flow la FOX ci manda in onda
SkyTG ICD vi manda in orbita come una sonda
Aerospaziale se mi laureo a spacciare
Fotti me non fottere mia madre
Ryan Ted Alembert come vestito costoso
Contro me vi ritrovo a ritroso
Anche dopo 8 ore di riposo
Oro placcato pari a todo
Paccato fre’ sei un toro
Placcato senza pomo d’Adamo
Senti il suono del coro da stadio
Quando suono al forum d’Assago
Lo so che intendi tenermi lontano da te
Perché non ho rimedi ma vere idee
Ma vere idee

Sono qui da ore col tuo nome in testa alla festa
Con buste della spesa nella giacca appena presa
Mi interessa sapere bene o male se stai bene
Oppure male quando il vento viene sale il mare va in tempesta
Risvegliami quando la febbre cessa, yea Ryan Ted
Ritrovato a bordo fiume in una cesta


Ritorno forte, non mi fermare
E ho fatto a botte, non mi fa male
Ho banconote so quando e dove
Le pago l’hotel, lei quanto gode
Sopra queste mura siamo teste dure
Tu contesta pure ma puoi indurre a una frattura, yo
Vedi il rapporto inclina, clima mite se sono solare
Non mi si è storta la luna, no
Tedua fuori per sta merda ne capisci la capienza
Percepisci quanti sbatti fatti sbagli tagli torti
Crampi, cambi cappi, ai colli banjee jumping
Per sti fake haters senza midolli
Fre’ ricordati se il mondo crolla non c’è
Colla pronta a reggere dei ciottoli
Un fumo così buono sembra Choco Crisp
Skinny and company, arrangiati fra o accollati
Mangio scorfani non mi faccio dei cofani
La lingua scotta tipo la coda di Cyndaquil
Quindi scostati o scottati
Non distrarmi mentre sto contando diamanti e damanti
Davanti al contratto
Non ti passo il mio contatto col cazzo
Confondi il gatto con gli stivali col tasso

Sono qui da ore col tuo nome in testa alla festa
Con buste della spesa nella giacca appena presa
Mi interessa sapere bene o male se stai bene
Oppure male quando il vento viene sale il mare va in tempesta
Risvegliami quando la febbre cessa, yea Ryan Ted
Ritrovato a bordo fiume in una cesta


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *