The Night Skinny ft. Rkomi – Fuck Tomorrow (testo)

Testo del brano “Fuck Tomorrow” di The Night Skinny ft. Rkomi

Per ascoltare “Fuck Tomorrow” clicca qui.

Che fai, piangi?
Immagina il mare e tuffatici dentro
Stiamo a due passi eppure non ti sento
Avessi studiato invece di vendere il fumo
Ora saprei che cazzo farmene di un lavoro sicuro
Morire giovane è facile
Il vero duro muore vecchio e solo, vecchio e solo
In montagna il cammino è di vetta in vetta
Ed ora guardo in basso
Imparai a volare e da allora non smisi un attimo
Per come ho corso ho gli occhi bordeaux
Una volta chiusi sei in un altro mondo
Puntami i fari e fanne un altro
Il 20% per chi c’era e il resto lo sputtano
Il flow ti perfora il sangue è caldo
Il veleno me lo lascio dietro o non ci resto calmo
O punto a cento o punto a capo
Appunto tutto, punto e sparo
Col flow ci palleggio, alle spalle ho il Grand Canyon
Un pezzo di pane pare indurirsi col tempo
Ho stretto più mani in sto periodo che in vent’anni
In piazza c’ho visto quanto basta
E la tua donna vuole il zzoca, quali collane?
Ai live ci viene sola e torna al collare
Le porte fra non si aprono bussando
Buscetta, di infami ce n’è un po’ ma come i tuoi mai
Mi ero detto: “Non ci torno sul fondo”
Mi dissi “È l’ultima” anche l’ultima volta
Hai parlato male della gang, sei il solo
Sul tuo disco di merda qui ci pippano sopra
Ne vuoi una fetta, sto di sù
Sulla luna prende meno, tocca riparlarne meglio
Guardami in faccia mentre menti m*rda
Qua ci nasci pazzo o ci diventi in fretta

Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Ma non noi, ma non noi
No, ma non noi, no


Questi fiori non mi calmano più, no
La squadra è calda, Skinny mandala pure
Vuoi fare il boom pure tu
Fossi in te tornerei al parco con le buste nel beauty
A grandi uomini grandi obiettivi
Ma il mondo è uno, non puoi averlo tutto
Che gli anni passano in fretta, ma un sogno dura una vita
I bambini si fanno grandi, i grandi fanno famiglia
Storie di Depakin e Seroquel che s’è capito
Tanto è l’epoca del devo dirlo
Misi un pezzo di noi in un pezzo di carta
Ma sono un pessimo attore il peso mi schiaccia
Non passo inosservato sto ad un passo dal tuo culo
Non mi curo di chi ha sorpassato il treno
Il tuo è passato già, ehi
Il treno tuo è passato già, sì
Il treno tuo è passato già
Tu mi pari un bel clown, lei ti vuole per sé
Il piano è farmi casa, quale BMW
La squadra stava ad Hogwarts, ora è magia
E mangia meglio di quando sognavamo un tempo
Per la mia ex sono un bel pezzo di merda
Io che per lei c’ho quasi perso la testa
Visto lo scemo che ti scopi come cambiamo
(Visto lo scemo che ti scopi come cambiamo)
E avevo un sogno così grande da riempirci una stanza
Poi un’altra, poi l’ansia, di beccarmi la massima pena
Non puoi toccarmi a due passi da terra
Io che volevo fare i soldi e portarmiti via
Ora sei via dal mio campo visivo
Se ascolti me non c’è paracadute
Atterrerò sulle punte rientrando al mattino

Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Han cambiato te, te, te, te
Ma non noi, ma non noi, no


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *