Madame, Gaia – Luna (testo)

Testo di Luna di Madame e Gaia.

Per ascoltare il testo di Luna di Madame e Gaia o acquistare il disco, anche autografato, clicca qui.
Leggi anche l’analisi del testo di Clito di Madame.

Vieni a fare un giro quaggiù, da su non so
Se si veda bene la luna mo però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non si
Vede bene la luna, oh, però

Tu scendi dalle stelle come il re dei cieli
Piangi e piove a catinelle, porterò dei teli
Rimango a secco certe sere perché non mi piangi addosso
Ti rilasso con un piede sotto il tavolo


Però sembri sempre Di-Di-Dio, еh
Non ti muovi dai tuoi de-de-deal
Pеrò sembri sempre Di-Di-Dio, eh
Non ti muovi dai tuoi de-de-deal—

Vieni a fare un giro quaggiù, da su non so
Se si veda bene la luna mo però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non si
Vede bene la luna, oh, però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non so
Se si veda bene la luna mo però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non si
Vede bene la luna, oh, però

Tu non cadi, ma rimani fermo
Come pioggia che guarda il cemento
E scorre come il nostro sangue misto
Questa luce che va giù di nuovo
E poi ritorna nell’abisso in cui ti ho visto
Mas eu nao reparei na escuridão
Daquele instante em que você mudou
Adesso sento il vuoto che mi lascia
Soltanto crepe sulle labbra


Vieni a fare un giro quaggiù, da su non so
Se si veda bene la luna mo però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non si
Vede bene la luna, oh, però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non so
Se si veda bene la luna mo però
Vieni a fare un giro quaggiù, da su non si
Vede bene la luna, oh, però

Quero me jogar no azul do seu olhar
Só se não for me queimar cu sal do mar
Quero me jogar no azul aqui não dá
Pra ver a lua tão límpida

Correlato:


  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *