Ma stasera, Marco Mengoni | testo, significato e audio del brano

Di seguito il testo il significato e l’audio del brano Ma stasera di Marco Mengoni contenuto nel suo ultimo album Materia (Terra).

Marco Mengoni – Nuovecanzoni.com

Marco Mengoni è un cantante italiano diventato famoso dopo aver vinto la terza edizione del talent X Factor.

Nato a Ronciglione il 25 dicembre del 1988, è stato il primo artista italiano ad aver vinto il Best European Act agli MTV Europe Music Awards per due volte e primo cantante italiano ad essersi esibito al Billboard Film & TV Music Conference di Los Angeles.

Marco Mengoni: Ma Stasera

Il 3 dicembre 2021, il cantante ha pubblicato il suo sesto album Materia (Terra) prodotto dalla Sony Music.

Ma stasera, Marco Mengoni testo, significato e audio del brano
Marco Mengoni – Nuovecanzoni

Le tracce e i rispettivi autori presenti nel disco sono:

  1. Cambia un uomo – 3:55 (Daniele Magro, Marco Mengoni)
  2. Una canzone triste – 3:34 (Daniele Magro)
  3. Il meno possibile (feat. Gazzelle) – 2:59 (Simone Cremonini, Flavio Pardini, Andrea Pugliese, Davide Simonetta, Alex Andrea Vella)
  4. In due minuti – 2:59 (Raffaele Esposito)
  5. Mi fiderò (feat. Madame) – 3:30 (Tony Maiello, Riccardo Scirè, Alex Andrea Vella)
  6. Ma stasera – 3:43 (testo: Marco Mengoni, Davide Petrella – musica: Francesco Catitti, Federica Abbate, Davide Petrella)
  7. Appunto 1. 23-01-2021 – 1:19
  8. Proibito – 3:08 (Michele Canova Iorfida, Davide Petrella)
  9. Appunto 2. 14-05-2021 – 0:44
  10. Luce – 4:04 (Lorenzo Vizzini)
  11. Un fiore contro il diluvio – 2:55 (Daniele Magro)
Tracce bonus nell’edizione CD
  1. Il meno possibile – 2:59 (Simone Cremonini, Flavio Pardini, Andrea Pugliese, Davide Simonetta, Alex Andrea Vella)
  2. Mi fiderò – 3:30 (Tony Maiello, Riccardo Scirè, Alex Andrea Vella)

Audio, testo e significato

La canzone Ma Stasera, parla di un rapporto umano veritiero e molto complicato fatto di momenti in contrapposizione l’un con l’altro e invita a riflettere e godersi ogni attimo della vita e ad avere sempre una nuova ripartenza che nel brano comincia da una determinata sera.

Forse ho sbagliato a parlarti di me, scusami, che disastro

Quello che provo per te sembra avorio ma invece è alabastro

Ti ho scritto un libro di pagine vuote ma non ci riesco

A stare qui con te

Quel sorriso ormai è fuoco amico

Schegge impazzite, adesso che vuoi?

Guarda il cielo, portami indietro

I mostri nel vetro sembriamo noi

A cosa pensi quando tiri?

Poco prima che mi chiami

Sento tutti i tuoi respiri

Li sfioro con le mani

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti dovrò lasciarti andare

E stasera la tua voce non è lontana

E prova a prendermi, ma non voglio scappare

E anche se ti ho cercato come un′illusione perfetta

Vengo verso di te, questa notte vorrei fosse eterna

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti, per non lasciarti andare

Andare via

Senza di te nei locali, la notte, io non mi diverto

A casa c’è sempre un sacco di gente ma sembra un deserto

Tu ci hai provato a cercarmi persino negli occhi di un altro

Ma resti qui con me

Quel sorriso ormai è fuoco amico

Schegge impazzite, adesso che vuoi?

Guarda il cielo, portami indietro

I mostri nel vetro sembriamo noi

A cosa pensi quando tiri

Poco prima che mi chiami

Sento tutti i tuoi respiri

Li sfioro con le mani

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti dovrò lasciarti andare

Questa sera la tua voce non è lontana

E prova a prendermi ma non voglio scappare

E anche se ti ho cercato come un′illusione perfetta

Vengo verso di te, questa notte vorrei fosse eterna

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti, per non lasciarti andare

Andare via

E quanto mi odio quando tu mi fai sentire

Come un’idea che puoi bruciare

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti, per non lasciarti andare

E stasera la tua voce non è lontana

E prova a prendermi ma non voglio scappare

E anche se ti ho cercato come un’illusione perfetta

Vengo verso di te, questa notte vorrei fosse eterna

Ma stasera corri forte, ti vedo appena

E per raggiungerti, per non lasciarti andare

Andare via

Andare via

Andare via

Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *