Luchè – Je Ce Credevo (testo)

Testo del brano “Je Ce Credevo” di Luchè.

Per ascoltare “Je Ce Credevo” di Luchè clicca qui.

Pe sempe na parte ‘e me

Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia pecché ce credevo
Si te stregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ricevo a tutte quante ca si a mia pecché je ce credevo
Si t’astregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo


Je m’arricordo comme diciste
“Staraggio co’ te pe semp”
Ma chillu juorno
Fuje sulo una ‘e chell prumesse ca nun mantieni
Quanti rimorsi
Invece de te chiedere scusa je me ne jevo
Scavo ‘na fossa
Ppe seppellì chell ca è rimasto e me e te
Tu eri a spalla arò a sera durmevo
Tu eri a stella cchiù bella ro cielo
Tu diciste: “Je nun tengo segreti”
Tu eri tutto chella ca tenevo
E o saccio ca nun vuo suffri’
Ma je nun te saccio dicere addi’
E pure si o sto nascunnenno arinto stongo murenno pecché

Je ce credevo
Ricevo a tutte quante che si ‘a mia pecché ce credevo
Si te stregnevo int’ o lietto è pecché ce credevo
Ricevo a tutt quant ca si a mia pecché ce credevo
Si te stregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ricevo a tutte quante ca si a mia pecché je ce credevo
Si t’astregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo

Je nun so cchiù chillo ‘e ‘na vota
Je nun dormo, je nun chiuro ll’uocchie
Je nun tengo cchiù religione
Je nun vivo cchiù, je meglio ca moro
Ma ce sta na cosa che è scurdato
Tutt e viaggi ca nun c’ammo fatto
E tuffi a mare ‘e notte tutti ‘mbriachi
E pos annanz’ ‘o specchio l’ore sane
Tu te vestivi comme a mme
Je te chiammavo “Troia” rint’o lietto
Te dicev “Si a mia, si sultanto a mia”
E tu giravi a faccia pe dispietto
Si me sentevo arrogante e invincibile
Tu me sputavi a gomma int’ e capilli
Si te dico “M’hê perso pe sempe” me crir?
Si te dico “Chisto ammore è nu film”
Si te dico “L’attor song je”
Si po int’ o final murimmo
Voglio sentì a vocia toja
Famm sentì na bugia


Je ce credevo
Ricevo a tutte quante che si ‘a mia pecché ce credevo
Si te stregnevo int’ o lietto è pecché ce credevo
Ricevo a tutt quant ca si a mia pecché ce credevo
Si te stregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ricevo a tutte quante ca si a mia pecché je ce credevo
Si t’astregnevo int’o lietto è pecché ce credevo
Me rinfaccio ca nun t’aggio maje ritto che je ce credevo
Ma je ce credevo

Fonte: Genius.


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *