Jake La Furia, Noyz Narcos, Yung Snapp – Trips (testo)

Testo di Trips di Jake La Furia, Noyz Narcos e Yung Snapp

Per ascoltare il testo di Trips di Jake La Furia, Noyz Narcos e Yung Snapp o acquistare l’album Ferro Del Mestiere clicca qui.

Leggi il testo di Trips di Jake La Furia, Noyz Narcos e Yung Snapp

Ricco di sostanze come un Supradyn
La polvere nel sangue
L’oro degli stupidi
Baby, togli i vestiti e stuprami


Come Cobain
Sudo sotto alla maschera, Bane
Mulinello babe
Mentre mescolo Sprite e codeine

Ogni musica c’ha la sua droga
Come la coca per il rap, in strada Saratoga
Il tempo scorre all’incontrario, fra, Christopher Nolan
Pastiglie per la noia, macchina nuova, fumo kalashnikova

Accelerami il battito,
Cuore e pancia sulla bilancia
Voglio fare i soldi
E venire in faccia ad una Kardashian


E se fossi lucido, е se non fossi stupido
Ma so fare il rap e non mе ne fotte un cazzo del pubblico

Viviamo senza privacy, pieni zeppi di farmaci
Droga abbassaci il battito e calmaci
La paranoia ha il peso al petto
Vivo un inferno, muoio, dopo vado all’inferno ma me lo aspetto, frate

Sto piglianno ‘e trips
Si, sto lucido, ma ‘a piglio sempe a male
Azzeccato ê femmene, a tutt”e cose materiale
Nun capisco ancora chesta vita quanto vale
però, ‘o ssaje, me piace


Sto piglianno droghe, pecciò sto vedenno ‘e draghe
Sto piglianno cash, pecciò shop Balenciaga
Vide, annanze ‘e flash, oramaje so’ abituato
Sto piglianno ‘e trips ch”e bitches ‘int’â suit

‘Na tuta e uno ski mask non fanno paura
Lo sguardo gelato di un ragazzino
Sei un ferro leggero, tradire un tuo frèro
My brother Skipper, mi chiedo vivete le cose che dite?

Che ve mettete in bocca le nostre de vite
Gli OG de ‘sta merda, le abbiamo scolpite
Sui marmi col sangue, non farmi domande
Rispetta le parole de uno più grande

Sui segni dei miei passi viaggiate più comodi
Lattine accartocciate, so’ Matthew McConaughey
Sdraiato su un divano, mi guardo sta comedy
Facevo Piazza Affari giù nel campo nomadi

Segui me fino alla fine che queste rime non mi fanno dormire
Scolando bire dalle ultime file
Che sto cinema è stretto e non proiettano più un cazzo che mi piace
Scendo in guerra, mai venuto in pace


Sto piglianno ‘e trips
Si, sto lucido, ma ‘a piglio sempe a male
Azzeccato ê femmene, a tutt”e cose materiale
Nun capisco ancora chesta vita quanto vale
però, ‘o ssaje, me piace

Sto piglianno droghe, pecciò sto vedenno ‘e draghe
Sto piglianno cash, pecciò shop Balenciaga
Vide, annanze ‘e flash, oramaje so’ abituato
Sto piglianno ‘e trips ch”e bitches ‘int’â suite

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.
  • Se trovi degli errori, segnalaceli in DM su Instagram
  • Scopri di più anche sulla scena rap di Milano.


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *