Giaime – Prima Cosa Bella (testo)

Testo del brano “Prima Cosa Bella” di Giaime

Per vedere il video di “Prima Cosa Bella” clicca qui.

Se penso a te: la prima cosa bella, pago
Mi metto in tasca un palo a lampadina spenta, brillo
Se mi vedessi quando non mi guardi
Non avresti dubbi, non avresti ansie
E sceglieresti e basta, dillo
Voglio una pila di euro senza rapina
Muoio contento senza una tipa
Meglio furbo al punto giusto con una punta d’invidia
Che chiuso nel mio guscio mentre il mondo strilla
Ho già donato gli organi a sta vita
Quando crepo metti Fashion Killa
Brinda al cazzone che ero
Ti penso spesso, mi meraviglio di quanto tempo perdo
Spando, spendo, manco fosse una rivincita, c*zzo

Se penso a noi, quasi ci muoio
Ho preso un po’ dei tuoi modi di fare, e quasi mi annoio
I miei genitori non parlano mai, ma c’hanno una cosa in comune
C’hanno una cosa in comune, c’hanno una cosa in comune (x2)


Pettino i nodi alla gola, mia mamma lavora
In studio penso a quando il portafogli si gonfia
Ho dato tempo a una stronza
Lei ha dato retta a uno stronzo
Qualche volta ritorna, si qualche volta ritorno
E scusa per il disturbo, se faccio un po’ il vissuto
ma, ma mi è andata di culo
Mamma mi ha dato di tutto
Bevo solo per fumare dopo
Se non è buona non la tocco
Fra, se è coca non la tocco
Sono possessivo e do fastidio
Prima di un figlio devo essere ricco o meglio una vita da single
M’inc*zzo spesso, mi meraviglio di quanto tempo perdo
Sogno sempre manco fosse un’altra vita, c*zzo

Se penso a noi, quasi ci muoio
Ho preso un po’ dei tuoi modi di fare, e quasi mi annoio
I miei genitori non parlano mai, ma c’hanno una cosa in comune
C’hanno una cosa in comune, c’hanno una cosa in comune (x2)


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *