Ernia ft. Tedua – “Bro” (testo)

Testo di “Bro”, brano di Ernia ft. Tedua.

Per ascoltare il testo di “Bro” clicca qui.

Tedua in tele, rimo e sfilo
E vi fottete, ti confido
Vino in frigo, lei lo riempie
Fino all’orlo del bicchiere
Mani-comio con i più matti in gioco
Grido il tuo patrimonio, digos al matrimonio
Abbiamo etti nelle bomboniere
Con i teschi per intimidire
Ripartiamo, messi in contropiede
Chi contro ci viene mi vuol contenere
Non ha i mezzi per intervenire
Tedua, no stai fottendolo, no
Dove vai, la tua squad è un flop
Però per me bro, no non c’è problema
Pisci fuori dal vaso, pippi ci ficchi il naso
Con i miei ricci di mare, bisticciare, è contro indicato
Dai tempi del QT
Saltano scalzi, fra più dei canguri
Non ci catturi, stai confondendo i cani coi lupi
Cappi ai colli, se scappi e corri, cadi e ti infortuni
Bruciamo l’erba, fra, Unni
Portando i contanti nei blue jeans

Oh No
Pensavo a noi, passati gli anni
Credevo poi, che fosse tardi
Tu che sai ricucirmi i tagli
Gli sguardi, degli altri che male possono farmi


Se c’è un bro, bro, bro, bro
Una calamita per un bro, bro, bro, bro
Alla mia destra solo un bro, bro, bro, bro
Darei la vita per un bro, bro, bro, bro
Non sei dei miei

Nei testi fotografo, ciò che c’è in strada
Diciamo un pò come fa Buscapé
Se questo ti irrita e brucia la pancia, il medico consiglia Buscofen
Ho capito che le cose mi stavano girando bene quella volta che
Chiamai una escort a casa soltanto per farmi spalmare del Voltaren
Non bevo alcool ma sanguinella
Cochina fresca sulla garganella
Io so giù di gang, tu g Gargamella
Questo è di Ernia, non è Ermenegildo Zenga
Sti rapper che fanno sulle tipe altrui io li ho sempre ritenuti un pò str*nzi
Che poi se gli guardi la tipa che c’hanno sembra la figlia di Fantozzi
Frate 0 Aperol, se posso, apperò
Attraverso la strada come in Abbey Roads
Siamo io e Marietto, un duo benedetto
Appellati alla mamma come gli ABBA, bro
Sai che so volare proprio come R. Kelly
Il tuo rapper prefe frate fa il mio catty
Io e teddy tipo riso e curry
Si alza il PIL statale come Royal Wedding
Fresco soundtrack, il flow è immortale,
Esco in …. Iverson Allen
Passeggio pieno di gente alle spalle
Che sembra domenica delle Palme

Oh no
Pensavo a noi, passati gli anni
Credevo poi, che fosse tardi
Tu che sai ricucirmi i tagli
Gli sguardi, degli altri che male possono farmi


Se c’è un bro, bro, bro, bro
Una calamita per un bro, bro, bro, bro
Alla mia destra solo un bro, bro, bro, bro
Darei la vita per un bro, bro, bro, bro
Non sei dei miei

 


Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *