Boomdabash ft. Jake La Furia e Fabri Fibra – Barracuda (testo)

Testo del brano “Barracuda” di Boomdabash ft. Jake La Furia e Fabri Fibra.

Per ascoltare “Barracuda” di Boomdabash ft. Jake La Furia e Fabri Fibra clicca qui.

Nuoto in un mare nero come la pece noi siamo
Gli ultimi della nostra specie e tu invece
C’hai l’occhio spento, Migrekans
Ti si vedo ma non sei reale, avatar

Ho i denti dorati affilati come un barracuda
Quando mastico uccido
Conto contanti e carati fra e lei balla nuda
Come in Maracaibo
Sangue e carne cruda
Non c’è pace nel posto in cui vivo
La strada non è un buon motivo per essere Giuda
Appeso a un ramo d’ulivo
È il triangolo delle Bermuda
Da quando ero quattordicenne
Se scrivessi una vita vissuta
Finirei un milione di penne
Megalodonte in un mare di squali
Noi tali e quali, Jake e Boomdabash
Rappo talmente blindato che foro i quintali come un kalash
Dimmi sangue caldo che mai ti fermi e ti fermerai
Il mare calmo non ha mai fatto esperti sti marinai
Scrivo per riempirmi l’ego
Con la mano di dio come Diego
Non importa che tu non ti spezzi
Mi va bebe pure se ti piego, zio


Nuoto veloce come un barracuda
In questo mare di squali paura nessuna
A pancia piena con la bocca chiusa
Tu pesce piccolo io barracuda
Barracuda, barracuda
Tu pesce piccolo io barracuda
Dicono aiutati che dio ti aiuta
Tu pesce piccolo io barracuda

Mo te fazzu la scola
Mo te mando a la scola
Mentre racconti la storia
Va a p*ttane la storia
E mentre te faci l’espertu
Invece dell’Audi a me miefanno la ola
Te spiego addu stai
Salentu state of mind
State cittu no dicca
Questu parla e poi dopu me clicca
Ogni cosa face per ripicca
Non gli piace però poi retwitta
Pesci piccoli senza la lisca
Pesci piccoli poi dentru la bisca
Troppi stanno qua sulla lista
Oje ordino frittura mista
Giro da quello shalalal
E tu dai… lalala
…. ramadan
Non te sta testa a postu
Come stai compare ma uauaua
Jake, Fibra e Boomdabash
Barracuda da da dan

Nuoto veloce come un barracuda
In questo mare di squali paura nessuna
A pancia piena con la bocca chiusa
Tu pesce piccolo io barracuda


I soldi rendono felici
Pago cene e pranzi agli amici
Vado a dormire quando voglio
Non mi interessa che ore sono
Conta solo quanto si vende
Manco fosse un negozio di Gucci
Poi so bene come ci si sente
Quando spengono le luci
E dagli occhi ti escono fulmini
Perchè contano solo i numeri
E noi che siamo stati gli ultimi
Ora è bello non dover lavorare il lunedì
Ero da solo senza una lira
Tu non immagini i sacrifici
Sono tornato più forte di prima
Quindi pregate per i miei nemici

 

 



Share Lyrics With Firends

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *